I piloti delle categorie OK e OKJ del Kosmic Kart Racing Department tornano sul Circuito Internacional de Zuera per il primo round del FIA Karting European Championship.

La densa stagione 2020 del Kosmic Kart Racing Department prosegue, il prossimo fine settimana, con il FIA Karting European Championship OK e OKJ. Quello previsto sul Circuito Internacional de Zuera è il primo dei tre appuntamenti che assegneranno il titolo di Campione d’Europa, obiettivo che i nostri piloti sono pronti a giocarsi al volante del binomio Kosmic Mercury R - Vortex.

La nostra line-up conterà 4 piloti, a partire da Luigi Coluccio che vestirà i colori Kosmic Kart in OK. Anche lui due settimane fa ha avuto modo di prendere contatto con la pista di Zuera, nonostante qualche episodio di gara abbia poi condizionato il risultato finale di un weekend iniziato con il piede giusto. In ogni caso, Coluccio si presenta al via con un bagaglio di esperienza sufficiente per disputare un primo round sugli ottimi livelli a cui ci ha abituato in questa stagione.

Nella OKJ, invece,sarà Alexander Gubenko, quest’anno capace di inserirsi più volte nelle primissime posizioni della categoria,a guidare i nostri portacolori.Con luiscenderanno in pista anche Ean Eyckmans, nelle ultime gare in costante progressione dopo aver superato l’infortunio di inizio stagione, e Axel Malja, tornato sotto la nostra tenda proprio a Zuera due settimane fa.

Per seguire i piloti del Kosmic Kart Racing Department impegnati nel FIA Karting European Championship, potete utilizzare il live-timing integrale disponibile sul sito web ufficiale, dove troverete anche i risultati con analisi lap-by-lap di ogni sessione. Il canale YouTube ufficiale FIA Karting, invece, ospiterà la diretta streaming delle gare a partire dalle Qualifying Heats.