Alla South Garda Karting di Lonato, per il terzo round della WSK Euro Series, i nostri piloti lottano caparbiamente per tutto il weekend nelle classi OK, OKJ e KZ2.

Si è appena concluso il terzo round della WSK Euro Series alla South Garda Karting di Lonato, dove con il Kosmic Kart Racing Department eravamo presenti in 3 categorie. Pur dando battaglia in mezzo al gruppo, in una manifestazione di assoluto livello, i risultati raccolti non rispecchiano le aspettative di tutto il team, considerato quanto nelle ultime gare abbiamo dimostrato di poter fare.

In OKJ i nostri piloti Axel Malja, Alexander Gubenko e Andrey Zhivnov sono autori di qualifiche non brillantissime, con conseguenti difficili posizioni di partenza nelle Heats. Nonostante le costanti battaglie cui sono chiamati, i tre si comportano bene, sfruttando al meglio le performance offerte dal binomio Kosmic Mercury R - Vortex e conquistano l’accesso alla finale. Qui, Zhivnov, in particolare, è il meglio piazzato e replica la rimonta di 7 posizioni compiuta in prefinale. Anche Gubenko è autore di una prova di sostanza superando 5 avversari. Axel Malja, invece, ha il tempo di percorrere solo poche centinaia di metri prima che un contatto lo elimini dalla competizione.
Liu Ruiqi da parte sua, supera il traguardo delle Heats e rimonta 6 posizioni in prefinale. Non abbastanza per accedere alla finale, ma comunque un segnale positivo per quelli che sono i suoi primi passi nel karting internazionale.

Qualche difficoltà in più, invece, per David Rozenfeld e Nicolas Pino in OK così come per Paul Evrard in KZ2. Quest’ultimo, in particolare, non è aiutato dalla buona sorte: dopo delle manche molto battagliate, con anche un nono posto conquistato, in prefinale si porta brillantemente a ridosso dei primi dieci. Qui, purtroppo, un episodio di gara lo fa scivolare indietro e i sorpassi compiuti da quel momento in poi non bastano per potersi schierare al via dell’ultima gara.

Il Kosmic Kart Racing Department avrà ora a disposizione un mese circa di pausa dalle gare per preparare al meglio il round finale del FIA Karting European Championship OK e OK-Junior. Le gare che incoroneranno i campioni d’Europa nelle due categorie monomarcia si terranno a Le Mans dal 19 al 21 luglio.