Il Kosmic Racing Department è pronto per il primo impegno di rilievo che vedrà i nostri piloti in pista il prossimo weekend del 3-4 febbraio per il round 1 della WSK Super Master Series

Con sei piloti schierati, il Kosmic Racing Department si prepara ad affrontare il primo round (di quattro) della WSK Super Master Series.

Per la categoria KZ2 troveremo in pista Axel Bengtsson e Oliver Rasmussen.

In OK, invece, i due portacolori del Racing Department saranno Roman Stanek e Viktor Gustafsson.

Rafael Camara e Hadrien David, infine, saranno al via nella classe “Junior”.

Presente, ma in veste di coach, Patrik Hajek, che tornerà a indossare tuta e casco a partire dagli eventi targati CIK-FIA.

Per il weekend si prevedono temperature piuttosto rigide, sempre sotto i 10°C: un ottimo campo di prova per testare e sviluppare ulteriormente il materiale anche in queste condizioni di grip non elevato. Come nella scorsa stagione, a disposizione del team ci saranno i telai Mercury S, equipaggiati con motori Vortex: un setup tecnico che ha già dimostrato di essere capace di adattarsi in maniera ottimale a qualunque condizione di pista.

La WSK Super Master Series godrà della copertura live streaming nella giornata finale e tutte le fasi saranno visibili in live timing sul sito ufficiale www.wskarting.it.